Giugno 5, 2019

La vita, è una cosa meravigliosa!

La mia, è la professione più bella del mondo: matrimoni, gravidanze, neonati, bambini di ogni età, la mia esistenza è circondata dalla Vita, in ogni sua forma!
Nulla però è paragonabile alle sensazioni forti, impreviste e autentiche che mi travolgono durante un servizio di nascita  in sala operatoria: emozione all’ennesima potenza.

Poter entrare in ospedale, in una sala operatoria, vedere e ascoltare ciò che succede adeguandomi al ritmo, utilizzare tutto il tatto, la delicatezza e la discrezione di cui sono capace: concentrazione al limite, calma e prontezza, nell’ombra, mi guidano ogni volta. E faccio fatica a contenermi… perché l’empatia sta alla base delle mie azioni, ma qui si parla di attimi, di un evento travolgente!

Poter raccontare l’attesa e i primissimi istanti di una nuova vita mi regala soddisfazioni che faccio fatica a descrivere a parole: il cuore batte forte, l’attenzione è massima verso il turbinio di ciò che succede, il rispetto totale verso chi sta lavorando; tutto senza perdere di vista l’obiettivo del racconto fotografico più unico che possa avere l’onore di documentare.

Succede tutto in modo metodico e concitato…
… per poi sentire la voce di un minuscolo neonato (insomma, in questo caso quasi 4 kg!) che riempie la sala operatoria: vorrei esultare ma devo essere lucido, vorrei rilassarmi ma resto teso e attento.
Riesco a rubare lo sguardo di mamma Veronica che accoglie il suo piccolo per la prima volta, poi l’emozione di papà Matteo che aspetta fuori , i due fratelli maggiori follemente curiosi di conoscere il nuovo arrivo, i parenti tesi e in attesa della notizia che porta sollievo, e felicità.

Vorrei abbracciare tutti, e ringraziarli, e fare il tifo per loro!
Come ho fatto in sala operatoria, dentro di me, per la mamma!

Alla fine, quando esco e torno studio in silenzio, in scooter, realizzo cosa ho vissuto, rivivo ogni momento!
… in quel momento il cuore riprende a battere forte e l’adrenalina si alza di livello: che magnifica avventura anche questa volta!

Un ringraziamento particolare a medici, ostetriche e tutto il personale sanitario che vive questo miracolo ogni giorno, che questa volta mi ha supportato (ma non sopportato, perché resto nell’ombra…).

fotografo nascita la spezia ingresso del reparto operatorio fotografo nascita la spezia il medico osserva la partoriente fotografo nascita la spezia chirurgo incide fotografo nascita la spezia attrezzi vari da sala operatoria fotografo nascita la spezia medici al lavoro fotografo nascita la spezia il neonato tra le mani dei medici fotografo nascita la spezia medico estrae neonato fotografo nascita la spezia la nascita fotografo nascita la spezia ora di nascita fotografo nascita la spezia neonato nella culla fotografo nascita la spezia mamma lo vede per la prima volta fotografo nascita la spezia cartellino con nome fotografo nascita la spezia visita del pediatra fotografo nascita la spezia bracialetti identificativi fotografo nascita la spezia le prime visite fotografo nascita la spezia sulla bilancia per il peso fotografo nascita la spezia post visita fotografo nascita la spezia primo contatto con papà fotografo nascita la spezia parenti in visita neonato fotografo nascita la spezia neonato piange tra le braccia di papà fotografo nascita la spezia bacio di papà fotografo nascita la spezia fratello maggiore bacia il neonato fotografo nascita la spezia fratelli maggiori fanno conoscenza fotografo nascita la spezia fratellino con disegno

RECENT POSTS